Amichevole Inter-Lione: la diretta live dalle 14

L’Inter prosegue la sua tournée cinese, alla ricerca di una migliore condizione e di una maggiore assimilazione dei meccanismi di mister Spalletti. Nella loro prima partita della International Champions Cup a Nanchino i nerazzurri sono attesi dal Lione: tutti gli aggiornamenti in tempo reale, con gol, azioni, foto e video sul liveblog di skysport.it. Pochissimi i precedenti tra le due squadre: si sono affrontate solo 2 volte, con una vittoria per i francesi (Champions 2002) e un pareggio. E’ la partita che sostituisce quello che sarebbe dovuto essere un derby in terra cinese, poi saltato per l’impegno sopraggiunto del Milan nel preliminare di Europa League contro il Craiova. Comunque vietato fare figuracce, vista la presenza di Zhang Jindong in tribuna.

Le sirene di mercato chiamano

Il pensiero è al campo, con l’importanza di mettere minuti nel motore delle gambe nerazzurre e di proseguire nell’assimilazione dei meccanismi di gioco desiderati da mister Spalletti. Ma il pensiero corre sempre, inevitabilmente, al mercato. A partire da Perisic, oggetto del desiderio del Manchester United che però non ha ancora formulato l’offerta giusta per accontentare l’Inter: “Perisic è un giocatore importante, poi bisogna chiedere a lui come sta vivendo questo interesse da parte del Manchester United. Se andrà via lo sostituiremo con un giocatore altrettanto forte”, ha detto Spalletti a Nanchino. L’Inter dovrebbe essere accolta ancora da un caldo tropicale, come avvenuto per la partita contro lo Schalke 04 e durante gli allenamenti: oggi la temperatura a Nanchino raggiungerà anche i 41 gradi, ma durante il match ci sarà qualche grado in meno (tra i 34 e i 36). Spalletti ha sottolineato più volte la difficolta di giocare in queste condizioni: “Il calcio ha bisogno di velocità: senza, la qualità va un po’ a calare”. Ieri mattina il tecnico ha dovuto annullare la seduta prevista per le 10 quando il termometro era già a 36 gradi. La squadra ha svolto soltanto lavoro in palestra.

Le probabili formazioni

Luciano Spalletti dovrebbe confermare il 4-2-3-1 visto nella buona uscita contro lo Schalke 04. E in conferenza stampa ha espresso diverse certezze, con solo un paio di dubbi in avanti. Rispetto alla partita contro i tedeschi dovrebbero partire dal primo minuto Borja Valero, Joao Mario e Murillo: “Jeison e Borja giocano dal 1’, poi ho dubbi in attacco ma Candreva ed Eder ci saranno. Kondogbia ha subìto un trauma alla caviglia, ma dovrebbe essere a disposizione. Sentirò i medici, quindi deciderò. In generale, tengo una certa impostazione ma devo variare qualcosa perché si gioca ogni due giorni e con soltanto 3-4 allenamenti”.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Borja Valero; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder.

Lione (4-2-3-1): Lopes; Marcal, Diakhaby, Marcelo, Tete; Tousart, Darder; Depay, Gouiri, Fekir; Cornet 

Fonte: SkySport

Commenti