Il Vigorito è un cantiere a cielo aperto: si lavora ininterrottamente per averlo a disposizione il 12 agosto

Si cerca di consegnare lo stadio Vigorito in tempo utile per la prima gara ufficiale. E’ una corsa contro il tempo, tanto è vero che si lavora notte e giorno senza nessuna interruzione. Il Vigorito attualmente è un cantiere a cielo aperto, ma l’obiettivo è quello di renderlo pronto per la prima gara di Tim Cup del 12 agosto. Lavori di completamento riguardano il settore destinato alla stampa e agli spogliatoi, ma anche a parte del terreno di gioco. Una corsa contro il tempo, quindi, per cercare consentire al Benevento di sfidare la vincente tra Perugia e Gubbio.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.