Tris Fiorentina: Eysseric a segno, debutto Benassi

Al Melani di Pistoia si sono affrontate in amichevole la Pistoiese e la Fiorentina, rispettivamente in arancio e in viola in campo. Indiani sceglie la difesa a tre per la squadra di casa, Pioli mantiene il suo 4-2-3-1 con Chiesa, Hagi ed Eysseric alle spalle di Babacar. Prima frazione convincente per i viola, che non corrono alcun pericolo concreto. Il raddoppio ad inizio ripresa permette sia all’allenatore che alla squadra di gestire forze e risultato con maggiore serenità. Esordio in viola per i due nuovi acquisti Eysseric e Benassi.

Il primo tempo

La prima occasione della gara è in favore della Fiorentina. All’11 Chiesa cerca la porta dal limite dell’area di rigore, ma il pallone termina di poco fuori. Gli ospiti mantengono il baricentro alto e schiacciano la Pistoiese nella propria metà campo e al 18’ arriva una nuova palla gol. Stavolta è Hagi a calciare, il pallone è nello specchio ma Zaccagno è attento. Intorno alla mezzora Quaranta stende Babacar: per Irrati è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta il neo acquisto Eysseric, che spiazza il portiere pistoiese e porta i viola in vantaggio. La squadra di Indiana comincia a spingere con maggiore convinzione, ma un paio di azioni pericolose vengono fermate in posizione di fuorigioco. Al termine di un minuto di recupero, il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-0.

Il secondo tempo

L’apertura di ripresa è di marca viola, con la Fiorentina che trova il raddoppio ancora una volta dagli undici metri. Chiesa anticipa Zaccagno, l’estremo difensore lo travolge e Irrati non ha dubbi sulla decisione. Stavolta calcia Babacar, l’esito è lo stesso: 2-0 (51’). Subito dopo la seconda rete, Pioli decide di dare spazio ad altri giocatori, tra i quali Marco Benassi che gioca i suoi primi minuti con la nuova maglia. Il centrocampista ex Torino è tra i migliori dei subentrati, come Rebic, che tiene in apprensione la difesa arancio. Ed è proprio lui a siglare la terza rete della Fiorentina: Ranieri s’invola sulla corsia e trova al centro il croato, che in girata segna il terzo gol.

Il tabellino

Pistoiese-Fiorentina 0-3
MARCATORI: 27’ rig. Eysseric, 51’ rig. Babacar, 85’ Rebic.

PISTOIESE (3-4-1-2): Zaccagno; Priola, Quaranta, Mulas, Regoli, Cioce, Hamlili, Minardi, Zappa, Rafati ( dal 20’ Tartaglione), Ferrari. In panchina: Biagini, Boggian, Surraco, Ndou, Viti, Luka, Cauterucci, Ludovisi, Vrioni, Zinani. Allenatore: Paolo Indiani.
FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello (dal 46’ Dragowski); Tomovic (dal 58’ Gaspar), Milenkovic, Astori (dal 46’ Hugo), Olivera (dal 46’ Ranieri); Cristoforo (dal 58’ Schetino), Sanchez (dal 46’ Veretout); Chiesa (dal 58’ Rebic), Hagi (dal 58’ Benassi), Eysseric (dal 46’ Mati Fernandez); Babacar (dal 58’ Kalinic). In panchina: Cerofolini, Baez, Hristov. Allenatore: Stefano Pioli.

Ammoniti: Schetino.

Arbitro: Irrati.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 247 volte