Bucchi: “La strada è giusta. Sappiamo soffrire”

Questa la gioia dell’allenatore nervorde dopo la preziosa vittoria alla Sardegna Arena: “Il percorso è ancora lungo e difficile, ma veniamo da una serie di buone prestazioni: dopo oggi abbiamo capito che la strada è quella giusta”

Il neroverde torna a splendere. Bucchi, in settimana, lo aveva annunciato: “Questa squadra sta diventando sempre più mia”. Detto, fatto. Il Sassuolo c�™è, vince e batte il Cagliari alla Sardegna Arena. Decisivi gli undici metri, alla luce di un calcio di rigore per tempo. Entrambi a favore di Cannavaro e compagni. E se nella prima frazione Cragno annulla Matri, nella ripresa l�™attaccante piazza un pallone preciso alla sinistra del portiere rossoblù. Basta un penalty al Sassuolo, che finalmente torna ai tre punti. E questa, ai microfoni di Sky Sport, è la felicità di Bucchi nel post partita: “La prestazione di oggi è stata ottima. Abbiamo dato seguito a quelle contro Atalanta e Sassuolo. Sappiamo soffrire, è un punto di partenza. Ci sentiamo più forti e pieni di energie. Certo, il percorso è ancora lungo e difficile, ma la strada senza dubbio è quella giusta”.

Fonte: SkySport

Commenti