Terry, tributo a Wilkins: dona la sua fascia

Il mondo del calcio piange la morte di Ray Wilkins. L’ex centrocampista – tra le altre – di Milan e Manchester United è scomparso all’età 61 anni, dopo non essere riuscito a superare un infarto che lo ha colpito alla vigilia di Pasqua. Tra i tanti messaggi di cordoglio arrivati dai diversi angoli d’Europa, anche uno molto sentito da parte di John Terry, ex capitano del Chelsea proprio come Wilkins (lo diventò a soli 18 anni, ndr). Il difensore, storico volto dei Blues oggi all’Aston Villa, ha infatti voluto a tutti i costi tornare a Stamford Bridge, per donare la sua fascia di capitano in onore di Butch: “Ho lasciato la mia fascia sotto una delle foto di Wilkins – ha detto – come segno di grande rispetto. Ray è stato il nostro capitano più giovane di sempre, una leggenda per il club”.

Fonte: Sky

Commenti