Sarri: “Futuro? Nel mio contratto c’è una clausola bilaterale che consente soluzioni alternative non solo a me”

published at 12:45 in BREAKING NEWS, COPERTINA, IN EVIDENZA
Sarri: “Futuro? Nel mio contratto c’è una clausola bilaterale che consente soluzioni alternative non solo a me”

In una lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l’allenatore Sarri ha affrontato diversi temi, a cominciare dal suo futuro:

“Nel mio contratto c’è una clausola che permette delle soluzioni alternative a me e alla società. Questo, però, è l’ultimo dei miei pensieri. Sono legato a questo gruppo, poi so che ad un certo punto le cose terminano in modo naturale. Il presidente è stato l’unico ad avere gli attributi quando mi ha ingaggiato. A lui devo qualcosa. Spero lo stia ripagando. La clausola è bilaterale, non è solo dalla mia parte.

La Juve attuale resta la più forte degli ultimi 7- 8 anni. Sarebbe presuntuoso paragonarsi a loro. Anche stavolta resta la favorita. Parlare di primato dopo sette gare è relativo. Si tratta di un percorso breve ed indicativo.

La prossima partita con la Roma è molto insidiosa. Ha vinto 5 gare e persa una. E’ certamente competitiva.

Essere paragonato a Sacchi è un insulto ad Arrigo. Lui ha vinto molto ed io nulla. E’ un accostamento gratificante ma non possibile. Lui ha scritto la storia del calcio. Il mio interesse tattico è nato grazie a lui.

Guardiola ha apprezzato il mio calcio che è molto simile al suo. Lui è un talento, un fenomeno in evoluzione. Averlo di fronte sarà emozionante. Fare punti nel doppio confronto potrebbe fare la differenza nel girone.

Stimo molto Giampaolo che interpreta il calcio alla mia maniera.

Sul Var sarei per un uso molto moderato, toglie spontaneità ed entusiasmo. E’ in fase sperimentale. Se segni l’esultanza è più contenuta, perché non sai se il gol viene convalidato.

Guidare la nazionale? In questo momento no. Magari tra 2-3 anni potrei cambiare idea come è successo in tante altre cose”.

Questo articolo è stato letto 978 volte

You must be logged in to post a comment Login