I tifosi pensano a Zuniga: «Perché non torni a Napoli?»

Per il prossimo mercato di gennaio manca ancora un po’, ma il Napoli lavora già freneticamente. Cristiano Giuntoli sa di dover agire in fretta dopo che i primi mesi di stagione hanno messo a dura prova la rosa di Maurizio Sarri: gli infortuni di Arek Milik prima e Faouzi Ghoulam poi già pesano sull’andamento napoletano, un peso che potrebbe aumentare con il prosieguo dell’annata azzurra.
Anche per questo il Ds dovrà trovare le giuste soluzioni sul mercato. Ma mentre Giuntoli è impegnato ad aggiornare le sue liste in vista di gennaio, i tifosi napoletani tornano a pensare a quello che è stato un ex azzurro molto amato come Camilo Zuniga. L’esterno colombiano, che giocava a Napoli proprio nel ruolo che è stato negli ultimi tempi di Ghoulam, ha lasciato la città ormai da qualche anno a la sua situazione contrattuale è ingarbugliata tanto quanto il suo futuro.
Passato in prestito dal Napoli al Watford nella scorsa stagione, infatti, le decisioni sulla carriera del colombiano appartengono ora proprio agli inglesi, che avrebbero dovuto tenerlo anche quest’anno. Per sua stessa ammissione, poi, Zuniga ha confermato di star discutendo la rescissione contrattuale col Watford in questi mesi, così da poter tornare, magari già dopo Natale a giocare in patria, dove da alcuni mesi si sta allenando da solo.
I tifosi del Napoli, però, provano a travestirsi da direttori sportivi: «Perché non torni a Napoli?» chiedono in tanti, o anche «È arrivato il tuo momento», «Ci manca un terzino come te». Negli ultimi giorni i supporters napoletani sono tornati ad inondare di commenti i post Instagram del colombiano che, però, non ha alcuna intenzione di tornare in Europa, convinto che la sua carriera da questa parte dell’oceano sia ormai conclusa.

Gennaro Arpaia – IlMattino.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 1209 volte