Insigne: “Continuiamo a crederci: in Olanda per vincere e sperare che il City batta lo Shakhtar”

Nel corso del programma “Premium Champions”, l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne dichiara: “Sapevamo che era importante fare risultato, ce l’abbiamo messa tutta e ne è valsa la pena: i sacrifici vengono ripagati. Continuiamo a crederci: non dipende solo da noi, ma l’importante è che cominciamo a vincere in Olanda, poi vedremo se il City batterà lo Shakhtar. Sappiamo che è difficile, ma noi dobbiamo fare il  nostro. Problemi al ginocchio? Un leggero fastidio, ma non sono mai stato in dubbio. Gli elogi di Sarri su di me fanno piacere: dal primo giorno che è arrivato mi ha dato fiducia e io cerco solo di ricambiarla con i gol e gli assist.”

Commenti