Max Pezzali: “Il Napoli è durissimo da battere: può essere l’anno giusto”

Max Pezzali parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Il Napoli è durissimo da battere. L’Inter non è attrezzata come una delle più forti del campionato, ma sta facendo bene. Sono onesto: i nerazzurri sono partiti con altre intenzioni, doveva ripartire dopo la catastrofe dell’anno scorso e si ritrova a costruire il nuovo futuro. Spalletti ci sta riuscendo. L’Inter deve riproporsi a livello internazionale e tornare nel radar del calcio che conta. Il mio rapporto con Napoli è di grande amore, mi trovo benissimo in città. Questo potrebbe essere l’anno buono a livello calcistico, non dico nulla per scaramanzia, ma è così. Nella mia discografia ci sono tanti riferimenti allo sport, anche il mio singolo ‘Duri da battere’ ne ha. La sconfitta contro la Svezia? Squadra scarsa, ma noi l’abbiamo affrontata male. Sono convinto che ci sia un problema di movimento, ma potevamo fare meglio con la Svezia. Abbiamo perso contro il nulla. L’assenza al Mondiale è meritata. Se non lo meriti, non significa nulla chiamarti Italia”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti