Napoli-Juve, Chiellini ci sarà. Higuain? Forse…

Buone notizie dall’infermeria per l’allenatore arrivano per quanto riguarda Giorgio Chiellini; dopo alcuni giorni di allenamento differenziato, infatti, il difensore si è allenato con il gruppo ed è dunque probabile un suo impiego dal primo minuto. Cuadrado e Bernardeschi, invece, sono ancora alle prese con un’attività personalizzata. Non ha invece lavorato Stephan Lichtsteiner, le cui condizioni saranno valutate nei prossimi giorni in seguito al problema muscolare accusato proprio nell’ultima gara giocata all’Allianz Stadium contro il Crotone; possibile dunque rivedere in campo Mattia De Sciglio, che contro la formazione calabrese ha segnato il suo primo gol in Serie A. All’indomani dell’operazione alla mano, anche Gonzalo Higuain ha ripreso ad allenarsi sostenendo una seduta riabilitativa. Resiste ancora qualche possibilità che il giocatore possa essere quantomeno convocato per il match del San Paolo, molto dipenderà dalle sue sensazioni nel prossimi giorni. La Juve non intende rischiare dal momento anche quella di Champions League ad Atene contro l’Olympiacos sarà una gara fondamentale, al pari di quelle successive. Per la giornata di domani, sempre al mattino, è prevista una nuova seduta di allenamento, ancora sui campi di Vinovo e sotto gli occhi di Massimiliano Allegri e del suo staff tecnico.

Fonte: SkySport

Commenti