I cinque palloni d’oro di Ronaldo: la CR7 story

E sono cinque. Anche per lui. Cristiano Ronaldo vince il suo quinto Pallone d’oro, il secondo consecutivo dopo quello del 2016 ed eguaglia Lionel Messi. Il portoghese ha ricevuto il premio a Parigi proprio sotto la Tour Eiffel, dove i vincitori del Roland Garros esibiscono il loro trofeo. Una cerimonia in grande stile per l’attaccante del Real Madrid che a breve sarà impegnato al Mondiale per Club in Giappone. In Spagna lo chiamano già Cristiano V di Parigi, ma ecco quattro tappe che hanno preceduto l’ultima incoronazione.

Il primo titolo: dopo Kakà, solo lui o Messi

Quando Kakà ricevette il suo primo e unico Pallone d’oro nel 2007, nessuno immaginava che era l’ultima volta, almeno fino a questa edizione del 2017, in cui il premio finiva in mani diverse da quelle dei due ragazzi che arrivarono alle sue spalle. Il brasiliano, infatti, aveva superato il 22enne Cristiano Ronaldo e il 20enne Lionel Messi. A partire dal 2008, però, quel portoghese – allora stella del Manchester United – spodestava tutti vincendo il suo primo Pallone d’oro al termine di una stagione nella quale erano arrivate sia la Premier League sia la Champions League, sollevata al cielo di Mosca dopo lo scivolone di John Terry sul rigore decisivo. Il gol dei Red Devils durante i tempi regolamentari fu ovviamente di Cristiano Ronaldo. In quell’occasione, con 446 voti, l’attaccante superò proprio Lionel Messi (281) e Fernando Torres (179). 

Fonte: Sky

Commenti