LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: coppa Italia amara per il Napoli 2, deludono le riserve

SEPE 5,5: sul primo gol poteva fare qualcosa in più, sembra invece incolpevole sulla seconda rete subita. Di piede non è Reina, ma pochi lo sono al mondo.

HYSAJ 5,5: difende benino su Gomez, ma quando spinge non va mai sul fondo a mettere al centro un cross decente.

CHIRICHES 5,5: elegante, ma lezioso dietro. Si perde in più di un’occasione l’attaccante orbitante nella sua zona.

KOULIBALY 6: ammonito dopo appena 20 minuti, il colosso senegalese risentirà non poco del giallo. Può usare poco il fisico e Cornelius non è cliente col quale si può essere morbidi.

MARIO RUI 4,5: molle sul piano atletico ed eternamente in difficoltà sul piano tattico, dove presidia la sua zona con eccessiva sufficienza ed imprecisioni tecniche negli appoggi.

OUNAS 5: molle e lezioso, servirebbe altro come vice Callejon.

HAMSIK 5: un fantasma, si fa vedere poco o niente patendo enormemente il pressing feroce dei bergamaschi.

DIAWARA 5,5: regia svogliata, si smarrisce stretto dalla morsa di De Roon e Freuler.

ROG 6: ha forza nelle gambe e grande determinazione. Ma per essere da Napoli servirebbe maggiore incisività e continuità.

ZIELINSKI 6: ha enormi mezzi tecnici, ma deve crescere in personalità. Potrebbe, anzi deve fare molto di più per fare la differenza. Il ruolo di ala non esalta le sue caratteristiche.

CALLEJON 5,5: inizia bene, poi si smarrisce in un ruolo che fatica ad interpretare al meglio. A questa squadra manca maledettamente, soprattutto quando si deve recuperare il risultato, la fisicità di Milik.

INSIGNE 6: entra bene nel match facendosi subito vedere e scambiando bene con i compagni. Ma in certi casi sarebbe utile utilizzare più la sciabola che il fioretto…

MERTENS 6: sufficienza giusto per il gol, ma anche nello scampolo di gara odierna dimostra la propria scarsa ispirazione.

ALLAN 6: ingresso forse tardivo, la sua garra e intraprendenza sarebbe servita come il pane oggi.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu