Giuseppe Cannella: “Il Napoli ha perso tempo ad aspettare Verdi, ma Giuntoli non è uno sprovveduto: ci sono altre opzioni”

Giuseppe Cannella, intermediario di mercato, parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Chiesa? La Fiorentina non lo cede a gennaio, quindi non può essere una soluzione per il Napoli. Il rifiuto di Verdi? La società azzurra è cresciuta tantissimo e credo sia una delle piazze più ambite. E’ stato perso troppo tempo per Verdi, ma il Napoli conosceva delle perplessità del giocatore. La priorità era lui per un discorso di praticità anche dal punto di vista tattico. Sarri lo conosceva bene. Comunque il diesse Giuntoli non è uno sprovveduto, ci sarà una seconda e anche una terza opzione. Il mercato di gennaio non è semplice: bisogna pagare un surplus a metà stagione bravo pure nel movimento senza palla. Politano è cresciuto tantissimo ed è normale che la quotazione adesso sia alta. Il Sassuolo, tra l’altro, non ha bisogno di cedere”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti