Dybala come Messi, in Friuli per curarsi

Curare ogni minimo dettaglio e non lasciare nulla al caso. Un unico obiettivo per Paulo Dybala: tornare più forte di prima. Ancora alle prese con l’infortunio accusato nella gara contro il Cagliari dello scorso 6 gennaio, una lesione distrattiva ai flessori della coscia destra, l’attaccante della Juventus sta proseguendo nel percorso riabilitativo. Non solo, Dybala ha anche fatto visita al professor Giuliano Poser, il celebre guru dell’alimentazione che ha cambiato la vita a diversi sportivi, su tutti Lionel Messi, vero e proprio punto di riferimento del numero 10 della Juventus. E’ stato proprio il campione del Barcellona a consigliare a Dybala di recarsi da Poser, che con il suo metodo di alimentazione scientifico e innovativo ha completamente stravolto le abitudini alimentari della Pulce, permettendogli di avere un rendimento superiore rispetto a prima.

Attenzione sull’alimentazione per un recupero perfetto

Non è la prima volta che Dybala fa visita al professor Poser. Già nell’estate del 2016, nel dicembre dello stesso anno e probabilmente anche dopo l’attaccante argentino si era recato dal guru dell’alimentazione, esperto di livello assoluto nell’ambito della nutrizione e kinesiologia applicata. In gran segreto, probabilmente accompagnato da Giorgio Chiellini, Dybala si è diretto verso Sacile, in Friuli, dove ha sede lo studio del professore specializzato in medicina dello sport. La Joya ha deciso di non lasciare nulla di intentato per tornare pienamente in forma dopo l’infortunio: è per questo motivo che ha voluto porre la massima concentrazione su un regime alimentare ideale che gli possa permettere un recupero perfetto dopo il ko muscolare accusato lo scorso 6 gennaio. Dybala non è l’unico ad essersi rivolto al guru dell’alimentazione: oltre al già citato Messi, si erano rivolti in passato al professore della provincia di Pordenone anche Leonardo Bonucci ai tempi della Juventus, oltre a campioni del calibro di Roberto Baggio e Thiago Motta, fino ad arrivare ad altri talenti argentini come Angel Di Maria e Sergio Aguero. Adesso è ancora una volta il turno del numero 10 bianconero, che per tornare pienamente in forma dopo il lungo stop obbligato ha scelto di rivolgersi nuovamente al professor Poser.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 432 volte