Mondiali, Tunisia convoca Khedira jr: lui rifiuta

Un no cortese, quasi timido, per non sminuire una proposta tanto allettante quanto sorprendente. Non capita a tutti di avere la possibilità di partecipare ad un Mondiale, soprattutto senza aver faticato con i propri compagni per qualificarcisi. Protagonista della curiosa vicenda è Rani Khedira, fratello minore di quel Sami che veste attualmente la maglia della Juventus. I due avrebbero potuto volare insieme in Russia per i prossimi Mondiali, ma con due Nazionali diverse. Sembra strano? Invece sarebbe stato proprio così se Rani non avesse rifiutato la proposta della Tunisia. Le origini del padre, infatti, hanno spinto la Federazione nord africana a formulare nel novembre scorso una richiesta ufficiale al centrocampista dell’Augsburg, chiedendogli di partecipare al prossimo Mondiale con la maglia delle Aquile di Cartagine.

Fonte: Sky

Commenti