Napoli, Mertens out e turnover col Lipsia

Dal campionato all’Europa League, Napoli che si prepara ad essere protagonista anche in Europa. La formazione azzurra prosegue la marcia di avvicinamento in vista della gara con il Lipsia, sfida valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League che si disputerà giovedì sera (fischio d’inizio alle ore 20.45) allo Stadio San Paolo. Con Maurizio Sarri che sembra intenzionato a dare spazio ad alcuni giocatori che hanno trovato meno spazio fino a questo momento della stagione: turnover azzurro in Europa, dunque, una decisione che sembra ormai presa, con le prove di formazione effettuate a Castel Volturno dall’allenatore azzurro che portano dritti verso questa direzione.

Mertens out e tanto turnover: la probabile formazione del Napoli

Contro il Lipsia in Europa League, la novità più importante è rappresentata dall’assenza di Dries Mertnes: il belga infatti è squalificato e non prenderà dunque parte al match. Turno di riposo anche per altri big (almeno dal primo minuto), iniziando proprio dalla porta con Sepe che molto probabilmente difenderà i pali azzurri al posto di Reina. Linea difensiva a quattro composta, da destra a sinistra, da Maggio, Tonelli e Koulibaly e Hysaj. A centrocampo, Rog e Zielinski ai fianchi di Diawara, mentre il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Ounas, Callejon e Lorenzo Insigne. Due i dubbi di formazione per Sarri: quello tra Hamsik e Insigne, che comporterebbe – nel caso in cui la scelta ricadesse sullo slovacco – l’avanzamento di Zielinski nel tridente offensivo, e quello tra Hysaj e Mario Rui sulla fascia sinistra, con il primo comunque favorito. In panchina ci sarà invece regolarmente Maurizio Sarri, che non è stato squalificato.

Fonte: SkySport

Commenti