Monchi a “L’Originale”: “Chiedo fiducia ai tifosi”

Ospite nella trasmissione di Alessandro Bonan “L’Originale”, il ds della Roma Monchi ha parlato affrontando numerosi argomenti: i suoi primi mesi a Roma dopo i tanti anni a Siviglia, le scelte di mercato e gli obiettivi a breve e lungo termine della squadra giallorossa. Proprio nel giorno di San Valentino: “Sì, sono innamorato di questa società. E appena arrivato ho capito fin da subito quanto le vogliono bene i tifosi. Loro vogliono vincere i trofei, vogliono i risultati, mentre per le società sono importanti i numeri: le mie plusvalenze a Siviglia hanno valore perché abbiamo vinto tanti trofei, questo è quello che mi manca ancora qui. Capisco i tifosi, a loro chiedo un po’ più di fiducia nel mio lavoro. Sto conoscendo il calcio italiano e la Roma, il mio obiettivo è provare ad avvicinare la squadra ai tifosi: ma ci vuole tempo”. Monchi poi ha svelato anche alcuni retroscena sulla cessione di Salah: “Alla fine con i bonus siamo arrivati a 50 milioni, una cifra che adesso non reputo la migliore possibile. Ma allora avevamo biogno di vendere e lui aveva già un accordo con il Liverpool”.

Fonte: SkySport

Commenti