Napoli-Roma, Hamsik convocato ma resta in dubbio

Marek Hamsik c’è, Marek Hamsik non c’è. Ruota attorno alla presenza del capitano del Napoli l’unico dubbio legato ai 22 che scenderanno in campo nella super sfida del San Paolo delle 20.45. Lo slovacco è debilitato da uno stato febbrile che per due giorni gli ha impedito di allenarsi con regolarità e sebbene sia stato convocato da Sarri sono sempre meno positivi i segnali che arrivano da Castel Volturno. Hamsik, infatti, anche oggi non ha svolto nemmeno il riscaldamento in palestra e Sarri sembra essersi rassegnato a non averlo a disposizione, forte anche del fatto che in panchina può contare sul suo pupillo Zielinski. Chi si rivede, ma così come Hamsik siederà in panchina, è Arkadiusz Milik, che torna tra i convocati dopo oltre 5 mesi, da quando ovvero si ruppe il legamento crociato del ginocchio destro durante Spal-Napoli dello scorso 23 settembre.

Le probabili scelte di Sarri

Detto di Hamsik, non ci sono praticamente dubbi sulla formazione che Sarri schiererà contro la Roma. I campo, infatti, andranno tutti i titolarissimi con Reina in porta, difesa con Hysaj e Mario Rui esterni, Albiol e Koulibaly centrali. In mezzo, con Hamsik o Zielinski, ovviamente ci saranno Allan e Jorginho, mentre in avanti solo conferme per il tridente dei piccoletti.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Fonte: SkySport

Commenti