Di Francesco, Dzeko, Alisson: riecco la Roma

Alisson decisivo, tra i top portieri in Europa

E nella rinascita della Roma un ruolo determinante lo ha assunto Alisson Becker, un vero fattore per la squadra di Di Francesco. Prestazioni sempre sopra la media, ancora determinante anche nell’ultima vittoria contro il Napoli, i numeri che riguardano il portiere brasiliano – sul quale hanno messo gli occhi squadre di mezza Europa – confermano il rendimento fin qui straordinario, al livello dei migliori colleghi in Europa. Se si considera la percentuale di parate nei principali campionati europei, il numero 1 della Roma con il 79,7 % è dietro soltanto ai migliori del suo ruolo, vale a dire Oblak dell’Atletico Madrid – che guida la speciale graduatoria con una percentuale del 86,1% -, Ter Stegen del Barcellona (84,3%) e De Gea del Manchester United (82,1%). Rimanendo in Serie A, Alisson con il suo dato è davanti a tutti: dietro di lui, con il 77,1% di parate, c’è Perin del Genoa, seguito da Buffon della Juventus (75,7%) e Handanovic dell’Inter (74,7%). A difendere il portiere brasiliano dai pericoli anche un reparto arretrato in crescita (la quarta migliore difesa del campionato), guidato soprattutto da Federico Fazio. Il ‘Comandante’ – che nel prossimo turno dovrebbe essere squalificato – ha assunto sempre più i gradi del leader difensivo, diventando anche lui decisivo nel processo di rinascita della Roma. Che adesso punta a non fermarsi più.

Fonte: SkySport

Commenti