Ardizzone: “Lavoriamo sodo per uscire dalla crisi”

È un momento complicato quello che sta vivendo la Virtus Entella, in crisi di risultati ormai da mesi e adesso poco distante dal treno che conduce alla salvezza. La sconfitta contro il Cittadella ha costretto la squadra di Aglietti – ora a -3 dal 17esimo posto – ad arrestarsi nuovamente, e alle porte c’è la sfida contro una delle corazzate del campionato, l’Empoli di Andreazzoli. A parlare a due giorni dalla sfida del Castellani il centrocampista biancazzurro Francesco Ardizzone: “Se ci siamo dati una spiegazione per questo momento no? Noi ci siamo parlati spesso, ma l’unico modo per uscire da questa situazione è continuare a lavorare come stiamo facendo in questo periodo – ha spiegato – Ultimamente le prestazioni sono arrivate, quindi c’è soltanto da sbloccarci con una vittoria e cercare di fare più risultati utili possibili in questo finale di stagione”. Sabato sul campo dell’Empoli, all’andata la miglior partita della stagione per l’Entella: “La partita si affronta come abbiamo fatto nelle ultime gare, con quell’atteggiamento, con voglia e carattere. Sono sicuro che il risultato, giocando così, prima o poi arriverà”. Stagione che è ancora lunga, diverse le partite per cercare di risalire: “Calcoli? C’è ancora tanto tempo, però bisogna iniziare a pensare che dobbiamo fare più punti possibili per salvarci. Durante questo campionato tutte le partite sono difficili: le affronteremo tutte volta per volta, cercando di mettere in campo la voglia che abbiamo dimostrato di avere nell’ultimo periodo”, ha concluso Ardizzone.

Fonte: SkySport

Commenti