Ternana, verso lo Spezia: out Defendi e Paolucci

La vittoria contro la Cremonese dello scorso turno, arrivata dopo ben cinque sconfitte consecutive, ha ridato un po’ di coraggio alla Ternana. La squadra di Gigi De Canio è ancora ultima in classifica a quota 26 punti, staccata però di soli tre punti dalla zona playout. La precedono Pro Vercelli e Ascoli, rispettivamente a più 2 e più 1. Una situazione non ancora compromessa, dunque. Ma l’imperativo è fare punti e dare continuità di risultati, a partire dalla difficile trasferta del “Picco” contro lo Spezia. La squadra di Gallo è reduce dal secondo KO interno stagionale e vorrà dunque riscattarsi. Oggi la Ternana si è allenata nel pomeriggio nell’antistadio: il lavoro è cominciato con passaggi semplici ed è proseguito sugli scambi e le triangolazioni. In mezzo, stretching per allungamento e sciogliere i muscoli. Poi il gruppo è stato diviso in due: agli ordini di Brevi si è allenata la difesa, invece reparto avanzato e centrocampo hanno ascoltato ed eseguito le direttive di De Canio.

Due defezioni per De Canio

L’allenatore, subentrato da qualche settimana a Mariani dopo l’esonero di Pochesci, ha dovuto rinunciare a due suoi effettivi per la seduta: si tratta di Marino Defendi, che ha saltato l’allenamento per una lieve sindrome influenzale; e di Andrea Paolucci, che prosegue con le sue terapie. Buone notizie invece sul fronte Piovaccari: l’attaccante è rientrato in gruppo e ha svolto l’intero allenamento. Lavoro differenziato invece per il portiere Marco Bleve. La seconda parte delle esercitazioni è stata caratterizzata dalle prove sui calci piazzati in difesa. L’ultimo allenamento prima della partenza per La Spezia è fissato per la mattina di domani: poi De Canio diramerà la lista dei convocati.

Fonte: SkySport

Commenti