Mondiali, tutti i palloni della storia: LE FOTO

Anni Cinquanta e anni Sessanta

Prima dell’avvento dell’Adidas col primo Telstar di Messico ’70, ci sono altri cinque palloni che si avvicenderanno nei campionati del mondo. La storica edizione di metà secolo in Brasile, quella del Maracanazo col trionfo uruguaiano sui favoritissimi padroni di casa, si disputò con l’Allen Super Duplo T: superficie bianca e scritta nera prodotta dalla Superball. Dunque lo Swiss World Champion nel ’54, costruito a Basilea, per la prima vittoria di sempre della Germania Ovest. Dunque, la rivincita brasiliana, arrivata nel ’58 in Svezia con il Top Star di colore giallo. Successo verdeoro riposto, poi, anche quattro anni più tardi col Crack prodotto in Cile. E, infine, nel 1966 in Inghilterra, ecco il celebre Slazenger Challenge, dallo stesso brand che dal 1902 fornisce anche le palline per il torneo di Wimbledon.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 683 volte