Matuidi pensa già al Real: “Possiamo batterli”

E’ vero che la pausa per le Nazionali sposta l’attenzione, ma c’è chi, alla Juventus, continua a pensare alle prossime sfide, decisive per il campionato e la Champions League. Blaise Matuidi ha parlato dal ritiro della Francia soprattutto del match d’andata dei quarti di finale di Champions nel quale i bianconeri affronteranno il Real Madrid: “E’ una partita molto importante per noi, lo sappiamo, è una partita complicata contro una grande squadra perché loro sono i campioni d’Europa in carica”.

Nonostante la sconfitta di Cardiff nella scorsa finale e un Real che, nelle ultime settimane, ha ritrovato il suo bomber Cristiano Ronaldo, il centrocampista francese è ottimista: “Sappiamo che possiamo creare loro dei problemi, faremo tutto il possibile, soprattutto nella gara d’andata allo Stadium. Possiamo farcela, giochiamo in casa, daremo tutto”.

La Juventus sarà impegnata in due gare fondamentali per il prosieguo della stagione. Affronterà prima il Milan, che viene da un ottimo momento di forma ed è lanciato nella sua rincorsa verso un posto Champions, e poi il Real Madrid, entrambe a Torino. Il Real, nell’ultimo periodo, ha ritrovato lo smalto che, a un certo punto della stagione, sembrava smarrito e che ha fatto si che il divario nella Liga con il Barcellona diventasse incolmabile.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 204 volte