Serie A, i gol più belli della stagione

Tutta la tecnica di Luis Alberto

Un saggio di tecnica sopraffina racchiuso in un’azione personale che dura pochi istanti: stop, suola, finta, tiro, c’è tutto. Sul cross di Lukaku rimpallato fuori area, la difesa della Spal si presenta come un muro di uomini che si avvicina minaccioso. Già mentre la palla è ancora in aria, campanile che sta cadendo al limite dell’area, i difensori sono pronti a salire aggressivi: Luis Alberto mantiene la calma e in una frazione di secondo trova la chiave d’accesso. Aggirerà quel muro, facendolo crollare con una finta. Un pezzetto gli cade davanti ai piedi mentre lui, fingendo di voler calciare al volo, fa sua la palla con un controllo delizioso, che è stop e nascondiglio al tempo stesso; altri due vanno giù con una suolata, e a quel punto il più è fatto, perché solo davanti al portiere, ormai indifeso, si tratta solo di piazzarla.

Fonte: SkySport

Commenti