Bellerin vegano: “Così recupero più in fretta”

Un uomo nuovo. Si definisce così Hector Bellerin, cambiato dopo lo stravolgimento nella sua dieta. Da onnivoro a vegano cambio di rotta per: “Disintossicare il mio corpo. Ne avevo bisogno, dovevo buttare fuori le tossine che avevo dentro di me. Inoltre dopo le partite avevo bisogno di tanto tempo per riuscire a recuperare la forma al cento per cento, io sono uno che fa della velocità la sua impronta e quindi necessito di recuperi rapidi”, ha rivelato il terzino catalano a The Players’ Tribune. “Doveva durare inizialmente un paio di settimane ma è sei mesi che seguo questa dieta e sto veramente molto bene”, ha continuato il giocatore dell’Arsenal, che ha poi ammesso di sentirsi meglio già dal risveglio. “Quando mi sveglio mi sento con maggiore energia addosso. I primi due giorni sì, ti senti un po’ stanco, ma dal terzo cambia tutto. Quando uno pensa alle proteina immagina il pollo o una bistecca, ma i legumi e altri prodotti riescono a darti la stessa quantità di proteine. Mi sento pieno di energie e la dieta mi aiutato con i problemi di infiammazioni alle caviglie. Koscielny e Nacho Monreal? Mi fanno gli scherzi, mi chiedono dov’è la carne nel mio piatto e quando mangiamo insieme cercano di mettermene un po’ nel piatto: è tutto molto divertente”.

Fonte: Sky

Commenti