Caos a Liverpool, assaltato il bus del City: FOTO

Disordini prima della partita di Champions tra Liverpool e Manchester City: il bus della squadra di Guardiola è stato attaccato da centinaia di tifosi con lancio di bottiglie, lattine, fumogeni e tanti altri oggetti all’arrivo ad Anfield. Le immagini hanno fatto il giro del web e l’Uefa ha già aperto un procedimento per venire a conoscenza dell’accaduto e dei responsabili. Anche la reazione ufficiale del Liverpool non è tardata: “Il club condanna duramente le scene che hanno preceduto la partita di Champions League. Ci scusiamo incondizionatamente con Pep Guardiola, i suoi giocatori, il personale e i funzionari coinvolti nell’incidente – recita il comunicato Reds – il comportamento di un numero di individui è stato completamente inaccettabile e il club coopererà pienamente con le autorità per identificare i responsabili. La priorità ora è stabilire i fatti e offrire al Manchester City qualunque supporto sia necessario”. 

Fonte: Sky

Commenti