Ciro come Miro, solo Ronaldo meglio di Immobile

Attacco a cinque stelle

Ma la vera forza della Lazio è tutto il suo attacco, e tutto quel gioco orchestrato da Leiva, rifinito da Luis Alberto e Felipe Anderson e chiuso da Immobile. Un piano praticamente perfetto per Simone Inzaghi, che ha portato a un totale di 106 reti stagionali (73 in campionato, 25 in Europa League e 8 tra Coppa Italia e Supercoppa Italiana). Un’enormità, solo a -3 dal record storico di gol della Lazio di Sven-Goran Eriksson che nel 1999-00 portò il double scudetto più Coppa Italia. Contro il Salisburgo, in più, è anche arrivato il gol numero 300 nelle competizioni Uefa per la Lazio, segnato da Parolo, di tacco. Mentre gli austriaci sono stati stoppati nella loro imbattibilità europea che durava ormai da 19 partite, nonché costretti al solo secondo ko nella loro intera stagione. Insomma, al ritorno per la Lazio sarà comunque dura, così come la corsa in campionato per il posto Champions, ma con questi numeri, questa Lazio, può continuare a volare altissima.

Fonte: SkySport

Commenti