Cavani, clamoroso gol sbagliato. E il Psg si ferma

Anche i grandi bomber possono sbagliare. Questa lezione ce l’aveva già fornita mercoledì Mauro Icardi, fallendo nel derby due gol facili per un attaccante di razza come lui. La conferma invece è arrivata da Edinson Cavani, uno che di centri in stagione ne ha fatti 35 in 41 presenze, e protagonista venerdì di un errore clamoroso nel corso di St Etienne-Psg, anticipo della 32^ giornata di Ligue 1. Il centravanti uruguaiano, a un quarto d’ora dal termine con Les Verts in vantaggio di misura, si è infatti divorato un gol a porta completamente vuota. La difesa di casa si è fatta sorprendere dal taglio sul filo del fuorigioco di Angel Di Maria, altruista nel servire davanti al portiere il compagno meglio posizionato per andare in rete. L’ex Napoli però, probabilmente troppo convinto di segnare facilmente, ha toccato la palla con superficialità mandandola a lato di quasi un metro. A complicare la partita dei parigini ci aveva già pensato il gol di Remy Cabella al 17′, che aveva portato avanti nel punteggio i suoi, e l’espulsione del difensore Kimpembe nei minuti conclusivi del primo tempo. Per fortuna del Matador, la squadra di Emery alla fine è riuscita comunque a strappare un punto grazie all’autorete in pieno recupero di Mathieu Debuchy.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 162 volte