Bayern, Vidal va ko: stagione finita per il cileno

L’infortunio

Il problema al ginocchio destro per Arturo Vidal non era una novità. Il primo stop dell’anno, nel dettaglio alla capsula articolare del ginocchio, avvenne meno di un mese fa, il 19 aprile, alla vigilia della sfida contro il Dortmund in campionato. Tre le partite perse in Bundes, appena mezz’ora di gioco prima di essere sostituito da James nell’andata dei quarti di Champions contro il Siviglia, più la mancata convocazione per la sfida di ritorno. Ma nonostante il ko, filtrava molto ottimismo per il suo ritorno in campo, fino però al nuovo stop di lunedì 15 aprile. Le immagini raccolte dalla Bild dal centro di allenamento dei bavaresi non spingevano infatti all’ottimismo: il cileno era uscito molto dolorante dal campo, toccandosi proprio il ginocchio destro. Vidal era stato prima aiutato da Ribery e dunque caricato su una macchinetta da golf, dove aveva ricevuto le prime cure da parte del fisioterapista Giovanni Bianchi, abbandonando poi i campi di allenamento visibilmente deluso e amareggiato. Ad esami avvenuti ecco la sentenza finale: stagione finita.

Fonte: Sky

Commenti