Crotone-Juve, la conferenza di Allegri LIVE

Pochi giorni per metabolizzare il successo sulla Sampdoria, che la Juventus torna subito in campo insieme a tutta la Serie A per l’ultimo turno infrasettimanale. Sulla strada dei bianconeri c’è il Crotone, alla ricerca di punti fondamentali per la salvezza. Massimiliano Allegri presenta così la sfida in conferenza stampa.

La Juve ha fatto fatica con la Spal e col Benevento, sono due buone indicazioni in vista del Crotone?
“Tra le due partite che ci restano in settimana, credo che la più decisiva sia quella di domani perché comunque arrivare con sei punti di vantaggio allo scontro diretto è importante. Poi dopo il +6 di domenica ho sentito parlare già di scudetto. Ma finché la matematica non interviene bisogna continuare a vincere. Il Crotone sta bene e che in casa sa far bene, è complicato fare risultato, servirà pazienza e velocità. I ragazzi hanno dato una bella risposta dopo Madrid”.

Un parere su Crozza-Benatia?
“È una settimana che si parla di Madrid, poi è sempre difficile giudicare dall’esterno. Ora dobbiamo tenere il profilo basso per centrare i due obiettivi da centrare, perché queste cose fanno soltanto disperdere energie. Fuori dal campo qualunque cosa non ci deve toccare, anche perché non si risolvono i problemi così”.

Domani chi recupera?
“Barzagli è a disposizione, Pjanic sicuramente no. Gli altri ci sono tutti, devo valutare Bernardeschi se riportarlo o meno in gruppo”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 572 volte