CR7 di tacco: il Real pareggia ma resta terzo

REAL MADRID-ATHLETIC CLUB 1-1

14′ Williams (AC), 87′ Ronaldo (RM)

Dopo la rovesciata, il colpo di tacco. CR7, Cristiano Ronaldo, fa sempre parlare di sé. Ha steso la Juventus in due partite, ha riacciuffato l’Athletic Bilbao con un numero fenomenale e con un gol che potrebbe sembrare di poco valore ma in realtà è una manna dal cielo per Zinedine Zidane. La perla del portoghese permette al Real Madrid di pareggiare contro i baschi, ma soprattutto di allungare contro il Valencia, sconfitto dal Getafe in casa.

La partita

Apre Inaki Williams, chiude CR7. L’attaccante dei baschi trova il gol con un grandissimo cucchiaio in un uno contro uno con Navas, mentre è il portoghese a deviare il tiro da fuori area di Modric. In mezzo una partita tiratissima, con sulle teste dei madrileni la spada di Damocle di un ko interno che avrebbe mantenuto a 2 le lunghezze di vantaggio dal Valencia quarto in classifica. Il terzo posto resta comunque al momento una realtà, visto il prodigio di Cristiano, con il Real a 68 punti, contro i 65 del Valencia. Devono ancora scendere in campo i cugini dell’Atletico, che distano 12 punti dal Barcellona, che domina la Liga con 83.

Fonte: Sky

Commenti