Bologna, out Destro. Terapie per due

Ancora una giornata di lavoro per il Bologna che prepara l’importante gara contro il Milan di Gattuso. A due giorni dalla partita, come informa il sito ufficiale dei rossoblù, oggi la squadra ha svolto una seduta di allenamento a porte chiuse con lavoro atletico in palestra ed esercitazioni tecniche in campo. Per quanto riguarda i calciatori con qualche problema fisico, ha sostenuto un lavoro differenziato per Mattia Destro, mentre si sono sottoposti a terapie per Philip Helander e Godfred Donsah. Nella giornata di domani la squadra sosterrà la seduta di rifinitura a porte chiuse e l’allenatore Roberto Donadoni sarà a disposizione dei giornalisti in conferenza alle ore 10 presso la sala stampa del centro tecnico Niccolò Galli per anticipare i temi della sfida del Dall’Ara. Potrebbe quindi non essere tra i calciatori disponibili l’ex Destro, sempre alle prese con un fastidio al ginocchio; le buone notizie arrivano invece da Pulgar, pienamente recuperato e pronto a riprendere in mano il centrocampo rossoblù. Donadoni potrebbe tornare alla difesa a 4 mentre davanti potrebbe optare per un tridente con Palacio, Di Francesco e Verdi.

In attesa di ritrovare punti e successi anche sul campo, nella giornata di oggi il Bologna ha raggiunto un altro traguardo importante extra campo – come la società ha voluto sottolineare sul suo sito ufficiale. I rossoblù hanno infatti raggiunto la soglia del milione di follower sul profilo ufficiale Facebook della società. Ora la classifica di Serie A vede il Bologna dodicesimo, alle spalle di Torino, Samp, Atalanta e Genoa. A celebrare il grande risultato ci ha pensato anche il presidente Joey Saputo, il quale ha diramato una nota sul sito ufficiale della società: “E’ motivo di grande soddisfazione per noi aver raggiunto il milione di follower – si legge – La nostra pagina Facebook, così come gli altri profili social ufficiali del Club, rappresenta una finestra aperta sulla realtà del Bologna, un canale attraverso cui vogliamo avvicinare sempre di più i nostri tifosi guidandoli all’interno del mondo rossoblù con una continua condivisione di contenuti”.

Fonte: SkySport

Commenti