Louis d’Inghilterra in Nazionale? È quotato 1000/1

Siti di scommesse, scommettitori, prestate attenzione. Perché l’Inghilterra regala l’ennesima, divertente, idea in termini di quote. Perché si sa, oltremanica i bookmakers si giocano di tutto e dallo scorso 23 aprile hanno in Louis d’Inghilterra un personaggio in più su cui puntare. Il terzo figlio di William e Kate, quinto erede al trono d’Inghilterra, nato appunto il 23 aprile, è già soggetto a scommesse.

Calciatore, campione Olimpico o re

I bookmakers inglesi hanno iniziato a scatenarsi fin dalla nascita del piccino. C’è chi lo vede come futuro re (nonostante lo ”svantaggio” nella scala gerarchica): la quota è di 100 a 1, il doppio rispetto a un futuro da Campione Olimpico. Quotato 50:1, potrebbe così seguire le orme di Zara Phillips, cugina di primo grado e argento a Londra 2012. Ma la vera quota divertente è quella riguardante un futuro da calciatore, con un rilievo importante: in Nazionale. La scommessa è pagata 1000:1, forse sarebbe bene non scommettere ogni bene…

Fonte: Sky

Commenti