Hamsik: “Meritavamo di più, Juve forte come società”

published at 18:00 in COPERTINA, IN EVIDENZA, INTERVISTE
Hamsik: “Meritavamo di più, Juve forte come società”

Nel giorno del suo centesimo gol in A, non può festeggiare Marek Hamsik per uno scudetto praticamente sfuggito al suo Napoli: “Un po’ di rammarico c’è per come stiamo finendo la stagione. Non so se sia giusto che vinca la Juventus: sicuramente ha la società più forte di tutte, ma noi sul campo meritavamo qualcosa di più” ha detto il capitano azzurro. Sul futuro di mister Sarri: “Mi auguro che rimanga per continuare la nostra crescita”.
“Non meritavamo questi ultimi risultati per il campionato che abbiamo fatto” commenta Hamsik dopo il 2-2 casalingo contro il Torino. Sul titolo: “Non so se è giusto che vince la Juventus: sicuramente ha la società più forte di tutte, ma noi sul campo meritavamo qualcosa di più”. Qualche polemiche per le partite non giocate in contemporanea: “Certo non è lo stesso, ma noi dobbiamo crescere, essere mentalmente più forti e non farci condizionare dai risultati dei nostri avversari. Siamo una squadra che deve essere sempre al cento per cento, appena smettiamo un po’ sembriamo lenti: non dobbiamo mai abbassare i ritmi, altrimenti diventeremo leggibili dagli avversari”. Chiusura sul tecnico: “Mi auguro che Sarri rimanga per continuare la nostra crescita”.

Mediaset.it

Questo articolo è stato letto 327 volte

You must be logged in to post a comment Login