Yonghong Li al Milan: “Vinciamo la Coppa Italia”

“Ogni volta che vengo a Milano e ho la fortuna d’incontrarvi, il mio cuore batte forte”. Parola di Yonhong Li, il presidente del Milan arrivato in Italia per assistere alla sfida con il Verona e alla finale di Coppa Italia contro la Juventus ha incontrato la squadra per caricarla proprio nei giorni che precedono la sfida contro i bianconeri: “Vi faccio i complimenti per la partita con il Verona – ha detto Li – la forza che avete messo durante la gara mi ha reso felice. Adesso c’è la finale di Coppa Italia e mi auguro che voi darete il massimo, vincendo la partita. Io ho grandi aspettative” ha concluso il presidente prima di essere applaudito dallo staff rossonero e aver salutato mister Gattuso.

Yonhong Li, il presidente-talismano

Una presenza, quella del patron rossonero, per far sentire la vicinanza alla squadra nella sfida più importante di una stagione che potrebbe regalargli il primo trofeo nonostante l’annata non abbia rispettato le aspetattive del mercato estivo. Ma non solo: Yonghong Li finora si è rivelato un autentico portafortuna per il Milan. Il numero uno del club di via Aldo Rossi ha infatti collezionato solo precedenti positivi nelle volte in cui ha assistito alle partite della squadra dal vivo: dopo l’esaltante 2-2 nel derby dello scorso con il gol Zapata al 97’, ha concesso il bis in quello di Coppa Italia che ha portato la squadra di Gattuso fino alla finale di Roma. E proprio a Roma spera di poter rispettare ancora una volta la scaramanzia. Intanto, per non perdere l’abitudine, si è ripetuto anche contro il Verona: 4-1 e un’altra vittoria, in attesa di mercoledì…  

Fonte: SkySport

Commenti