Non solo Sky, la nuova Champions anche su FIFA 19

Ogni anno si ripete sempre la stessa storia: novità da una parte e novità dall’altra, ma qual è il videogioco più bello, PES o FIFA? Stiamo parlando delle due più celebri simulazioni calcistiche al mondo (e di sempre). Da una parte i giapponesi della Konami con Pro Evolution Soccer, il cui antenato International Superstar Soccer compare per la prima volta sul mercato nel 1994. Dall’altra ci sono gli americani della Electronic Arts, che sotto Natale 1993 produssero il primo FIFA International Soccer di sempre. Da lì in poi oltre venticinque anni di lotta al miglioramento: grafiche, giocabilità, modalità di gioco e, non certo da ultimo, realismo. Perché è lì che un videogioco che vuole emulare la realtà deve inevitabilmente puntare, dai movimenti dei giocatori fino a tutto ciò che li circonda: nomi, loghi, divise, stadi e… competizioni. E soprattutto in questo ultimo aspetto FIFA sembra aver sferrato l’ennesimo colpo da ko ai rivali di sempre.

Fonte: SkySport

Commenti