Under 21, Barella lascia il ritiro per infortunio

Continua la sfortuna azzurra di Nicolò Barella. Dopo aver di fatto saltato quasi per intero lo scorso anno il Mondiale Under 20 per un infortunio al polso, il centrocampista classe 1997 di proprietà del Cagliari è stato costretto a lasciare il ritiro della Nazionale azzurra Under 21 di Gigi Di Biagio ancora per via di un infortunio, in questo caso una lesione di primo grado all’adduttore della coscia sinistra. A comunicarlo è il Cagliari attraverso una nota pubblicata sul proprio sito web ufficiale: “Nicolò Barella lascia il ritiro della Nazionale Under 21. Il centrocampista rossoblù, uscito per infortunio al 37′ del secondo tempo dell’amichevole Portogallo-Italia, giocata venerdì a Estoril, si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado all’adduttore della coscia sinistra. Il calciatore, che non potrà quindi prendere parte all’amichevole contro la Francia, è rientrato a Cagliari dove nei prossimi giorni si sottoporrà a ulteriori accertamenti, seguito dallo staff medico del club”, si legge nel comunicato. All’amarezza per la sconfitta contro il Portogallo (3-2 il finale) che ha messo fine a una striscia di sei risultati utili consecutivi, si aggiunge dunque anche il problema fisico di Barella – sicuramente uno dei punti di forza e degli uomini più rappresentativi della Nazionale azzurra Under 21 guidata da Gigi Di Biagio – con il Ct degli azzurrini che non potrà contare sul centrocampista del Cagliari per le prossime amichevoli.

Barella uomo mercato

L’infortunio in Nazionale Under 21 non influirà di certo sulla valutazione che le big del nostro calcio fanno di Nicolò Barella: il centrocampista classe 1997 è infatti uno dei giovani più apprezzati e il suo futuro è ancora tutto da decidere. “Vorremmo tenere i più forti, mi piacerebbe restasse anche Barella. Abbiamo giocatori giovani e di prospettiva”, le parole nei giorni scorsi del direttore sportivo del Cagliari Marcello Carli. Barella intanto è da tempo nel mirino dell’Inter e nell’incontro che c’è stato nei giorni scorsi tra l’agente del calciatore e il ds Ausilio la società nerazzurra ha ribadito l’interesse per il centrocampista che tanto bene ha fatto nell’ultima stagione di Serie A.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 586 volte