Argentina-Islanda: le probabili formazioni

La probabile formazione dell’Argentina

L’Albiceleste si presenta ai Mondiali dopo un percorso di qualificazione turbolento e soprattutto priva di due titolari. Infatti, nelle scorse settimane, i sudamericani sono stati costretti a rinunciare prima al portiere Sergio Romero, fermato da un problema al ginocchio, e poi a Manuel Lanzini, che in allenamento ha rimediato la rottura del legamento crociato. Nelle amichevoli degli scorsi mesi, è emerso chiaramente quello che è il modulo designato da Jorge Sampaoli per la sua Argentina: il 4-2-3-1. In porta, ci sarà Caballero e davanti a lui la linea a quattro composta da Mercado, Otamendi, Fazio e Tagliafico. Davanti alla difesa, è sicuro del posto Javier Mascherano mentre è da sciogliere il dubbio su chi lo affiancherà tra Biglia e Lo Celso. Sarà presumibilmente Aguero il terminale offensivo della nazionale argentina, con alle spalle il terzetto composto da Pavon (che occupa il ruolo lasciato vuoto da Lanzini), Messi e Di Maria. In caso di difficoltà, poi, il c.t. potrà ricorrere agli assi juventini in panchina, Dybala e Higuain, che potrebbero comunque ritagliarsi il proprio spazio in una fase dove le partite sono piuttosto ravvicinate.

Argentina (4-2-3-1): Caballero; Mercado, Otamendi, Fazio, Tagliafico; Mascherano, Biglia (Lo Celso); Pavon, Messi, Di Maria; Aguero. All. Sampaoli.

Fonte: Sky

Commenti