Profeta Mou: aveva previsto l’errore di Caballero

“Caballero? Io e lui in porta siamo la stessa cosa, pariamo esattamente allo stesso modo”. Parola di José Mourinho, che, ai microfoni di Russia Today, dopo Argentina-Islanda (terminata 1-1) aveva sottolineato con ironia l’inaffidabilità del secondo portiere del Chelsea. Mourinho, conosciuto in Portogallo con il soprannome “profeta di Setubal”, questa volta è stato davvero profetico: Caballero è incappato in un errore nella seconda uscita dell’Argentina contro la Croazia. Una papera che ha permesso alla squadra di Dalic di dilagare fino al 3-0 finale, che potrebbe costare il passaggio del turno all’Albiceleste di Sampaoli.

Fonte: SkySport

Commenti