Brasile-Costa Rica LIVE. Le formazioni ufficiali

STATISTICHE E CURIOSITÀ

Il Brasile ha vinto nove delle precedenti 10 sfide con Costa Rica, perdendo soltanto in amichevole nel marzo del 1960.

Questo è il terzo incrocio ai Mondiali tra queste due Nazionali: nei due precedenti due vittorie per il Brasile, 1-0 nel 1990 (in quella che fu la prima sconfitta della Costa Rica nella sua storia in un Mondiale) e 5-2 nel 2002.

L’unica vittoria della Costa Rica ai Mondiali contro un’avversaria sudamericana è arrivata nell’ultima edizione (2014) contro l’Uruguay (3-1). Prima di quel successo tre sconfitte su tre contro Nazionali CONMEBOL.

Philippe Coutinho ha segnato contro la Svizzera il suo 11° gol con la maglia del Brasile – cinque di questi sono arrivati da fuori area.

La Costa Rica ha perso nel match d’esordio contro la Serbia, mettendo fine a una serie di cinque gare da imbattuta nella competizione – non perde due gare consecutive ai Mondiali dal giugno 2006, quando ne perse quattro di fila.

Il Brasile non ha vinto nelle ultime tre gare giocate ai Mondiali (1N, 2P), la sua peggior striscia nella competizione da giugno 1978, quando rimase quattro partite consecutive senza successi.

Contro la Serbia, l’attaccante della Costa Rica Marco Ureña ha toccato 14 palloni in 67 minuti, solo tre di questi nell’area avversaria – il suo sostituto Joel Campbell ha giocato 24 palloni e quattro di questi nell’area serba.

Il Brasile ha subito gol con il primo tiro nello specchio subito in questi Mondiali 2018 – con gli ultimi 13 tiri nello specchio ricevuti in Coppa del Mondo ha incassato ben 10 reti.

La Costa Rica ha trasformato in gol solo uno degli ultimi 31 tiri effettuati ai Mondiali.

Il brasiliano Neymar ha subito 10 falli nel match contro la Svizzera – record per un giocatore ai Mondiali in un singolo match dal 1998, quando l’inglese Alan Shearer subì 11 falli contro la Tunisia.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 528 volte