Germania, insulti alla panchina svedese: è caos

Tutto all’ultimo istante, con un gol di Kroos che ha letteralmente salvato i tedeschi da una situazione disperata, con una Svezia che avrebbe dovuto soltanto pareggiare all’ultima col Messico per far fuori i campioni in carica. Poi il bivio: la punizione del madridista entra ed esplode la festa nella nazione. 2-1, tre punti, pesantissimi, che lasciano ancora spazio a una qualificazione che rimane sì complicata, ma certamente possibile. Euforia incontenibile per i giocatori e anche sulla panchina dei tedeschi, dove qualcuno ha però decisamente esagerato facendo scoppiare il parapiglia a bordo campo. Le immagini sono state catturate da alcuni video comparsi poi su Twitter. Si vede infatti un membro dello staff tecnico di Low partire come una scheggia, dopo la rete del 2-1, in direzione dell’altra panchina, quella occupata dagli svedesi. Applausi ironici, un dito puntato, e qualche parola di troppo che evidentemente (e ovviamente) non è piaciuta agli sconfitti, già demoralizzati dal gol all’ultimo istante di Kroos che ora li piazza al terzo posto del gruppo, e dunque fuori dagli ottavi.

Fonte: Sky

Commenti