Hungaroring, tutto il meglio del GP: highlights

Il bilancio dopo il GP

Con la vittoria di Hamilton, nella classifica Costruttori la Mercedes ha 345 punti contro i 335 della Ferrari. “Il massimo che puoi ottenere è quando vinci ma, considerando che su questa pista non è mai facile, la squadra e i ragazzi hanno lavorato con determinazione. Va bene così – ha commentato il team principal, Maurizio Arrivabene – e l’affidabilità è importante. Ora due giorni di test e poi ci rivediamo in Belgio”. Il 26 agosto, la sfida ripartirà dal velocissimo circuito di Spa, molto amato da Hamilton. “E’ davvero un bonus per noi aver portato a casa questi punti, essendo arrivati qui sapendo che le Ferrari sarebbero state davvero veloci. Sono contento di come siamo andati nelle ultime gare” ha commentato il britannico, che non intende riposarsi nella sosta. “Non mi piace stare fermo, preferisco allenarmi, in modo da essere pronto per la ripresa”. La F1 andrà in vacanza dopo i test del 31 luglio e del 1° agosto. Il 26 agosto, invece, sarà la volta del GP del Belgio.

Fonte: Sky

Commenti