Auricchio (Capo di gabinetto del Comune): “Solita polemica inutile di De Laurentiis, cumuli rimossi dalla pista del San Paolo entro il 25”

Il capo di gabinetto del comune di Napoli, Attilio Auricchio, è intervenuto a Marte Sport Live: “Le preoccupazioni di ieri sulle condizioni del San Paolo le rimetto tra le tradizionali boutade che annualmente ci propina il presidente del Napoli. La dirigenza azzurra è perfettamente informata dello stato dei lavori, che si stanno svolgendo secondo il cronoprogramma concordato. I lavori stanno interessando la pista d’atletica, non il campo, per cui si tratta di una polemica assolutamente inutile, agostana. Ci sono 25 operai di una ditta bergamasca che stanno lavorando duramente sotto il sole, bisogna rispettare il loro lavoro e quello che è l’interesse pubblico: entro il 25 agosto tutti i cumuli saranno rimossi. Convenzione? Non ci sono problemi da parte nostra, sappiamo che c’è bisogno di maggiore stabilità e la nostra intenzione è quella di creare un rapporto stabile col Napoli anche per i prossimi altri. Altrimenti si va avanti come prima, con la richiesta per la singola gara prima di ogni partita. Fisicamente il tappeto di gomma della nuova pista di atletica, che sarà interamente azzurra, sarà apposta a fine campionato. I settori saranno tutti aperti per tutta la durata della stagione e si lavorerà sulla muratura oltre che sull’installazione di nuovi sediolini. Le balaustre sono già state installate”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 687 volte