Italia, prove di 433 a ritmo di musica. E Balo…

Musica prima e musica dopo, in mezzo lavoro e tanta tattica nella seconda giornata di allenamento della Nazionale di Mancini in vista della Nations Cup, la prima vera seduta a ranghi completi dopo il raduno iniziato domenica. Mattinata di relax e di riunioni a cui è seguito un pomeriggio inaugurato dal pop di Robbie Williams, che ha accompagnato il riscaldamento, prima di chiudere la sessione anche nella fase di scarico tra le note della nuova playlist di Coverciano, prima vera novità ambientale introdotta dal “Mancio”. Tra una hit e l’altra il lavoro a due squadre, visti i tanti uomini a disposizione e la possibilità di lavorare su due gruppi. Obiettivi a breve termine Polonia (venerdì 7) e Portogallo (lunedì 10). Protagonista della seduta il 433, Donnarumma (verso il ruolo di titolare) in pettorina gialla con una difesa formata da Zappacosta e Emerson esterni, al centro Bonucci e Chiellini, più un centrocampo con Gagliardini, Jorginho e Pellegrini. Tutti quanti impegnati contro il gruppo in maglia blu che ha fatto da sparring partner e schierato con il 442 che sarà modulo di partenza della Polonia venerdì al Dall’Ara di Bologna.

Fonte: SkySport

Commenti