Ivan Zazzaroni: “Napoli, un solo rimpianto dopo il pari di Belgrado…”

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Ivan Zazzaroni, giornalista

“Deluso dal pari del Napoli contro la Stella Rossa? E perchè mai? Il Napoli ha giocato come una squadra italiana, non ho mai visto la Stella Rossa giocare così al Marakàna. Si è difesa tanto ed ha fatto pochissime ripartenze: forse era questo l’unico modo per portare un punto a casa. Il Napoli meritava di più, Ancelotti le ha provate tutte anche con i cambi effettuati. Il solo rimpianto è che molto probabilmente il PSG ed il Liverpool al Marakàna vinceranno.

Ancelotti dopo la gara di ieri ha una certezza in più: può affidarsi a più centrocampisti ed alternarli. Fabian Ruiz ha giocato bene, è stato ordinato. Poi si sono Rog ed Hamsik che ieri quando è entrato però non ha inciso. Allan è stato il solito Allan, ma ha pesato l’ammonizione sulla sua prestazione. Ieri il Napoli doveva vincerla, ma c’è stata anche un po’ di sfiga. Ancelotti ha schierato Insigne più centrale, ma bisogna capire se schiererà Milik o Mertens lì davanti. Non dimentichiamo cos’ha fatto Mertensnegli anni passati con Sarri.

Inter? Spalletti ieri ha fatto bene e il gol incredibile di Icardi ha fatto risvegliare i nerazzurri. Speriamo che l’Inter, il Napoli e le altre squadre possano regalarci un campionato diverso…”

Commenti

Questo articolo è stato letto 717 volte