Juve, sonno disturbato: urla di tifosi sotto hotel

Non è stata una notte serena, all’insegna del sonno riposante e rigenerante, quella trascorsa dalla Juventus all’hotel Westin di Valencia. I bianconeri, che alloggiano lì in vista della prima partita del girone di Champions contro il Valencia, sono stati infatti disturbati poco prima di mezzanotte da un gruppo di tifosi spagnoli, una ventina di persone incappucciate che si sono presentate “armate” di botti con il chiaro intento di guastare il sonno dei giocatori della Juventus.

In tutto qualche minuto di confusione, tra urla e petardi, con l’esibizione di uno striscione anti-Juve nel caso non fosse chiaro (magari agli altri ospiti dell’hotel) con chi ce l’avessero, prima dell’arrivo della polizia locale che ha provveduto a delimitare la zona e che adesso, secondo il quotidiano Las Provincias, starebbe visionando le immagini delle telecamere di sicurezza dell’hotel allo scopo di identificare i tifosi del Valencia responsabili.

Fonte: SkySport

Commenti