Luca Marchetti: “Napoli tempestivo nei rinnovi. Koulibaly non vale meno di 80 milioni”

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Luca Marchetti, giornalista

“Il Napoli è stato tempestivo nel rinnovare il contratto a Koulibaly: era a conoscenza del suo valore, ma va detto che ha trovato anche la disponibilità del calciatore. Koulibaly si sente parte del progetto Napoli e la stessa società è stata brava e va detto.

Il Napoli può battere chiunque e la gara con la Juventus ha determinato una superiorità dei bianconeri che conoscevamo già, ma se il Napoli avesse battuto la Juve sarebbe stata una notizia, che la Juve abbia vinto invece è la normalità. Detto questo, la gara con il Liverpool non era meno difficile della gara con la Juventus, ma il Napoli aveva il fattore campo dalla sua parte e poi la musichetta della Champions ti fa dare sempre qualcosa in più.

Napoli-Sassuolo? Il Sassuolo ha l’uomo più interessante in panchina: De Zerbi che tutti conosciamo come calciatore, ma da allenatore sta stupendo. De Zerbi riesce a trasmettere emozioni e gioie e il fattore mentale nel calcio è determinante.

60 milioni per Koulibaly e 30 milioni per Allan sono valutazioni troppo basse per le qualità di gioco che esprimono. Koulibaly può valere 80 milioni di euro mentre Allan non meno di 50 milioni.

Del rinnovo di Zielinski se ne parla ormai da un anno e quest’estate sembrava fatta, ma ancora non c’è la firma. Credo che il polacco possa beneficiare dell’arrivo di Ancelotti”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 683 volte