Monaco, esonerato Jardim: Henry in arrivo

Leonardo Jardim non è più l’allenatore del Monaco. La notizia, nell’aria da qualche giorno, è stata ufficializzata dal club monegasco con un comunicato sul proprio sito ufficiale. Il favorito ora per la successione è Thierry Henry dopo l’esperienza da vice di Martinez nel Belgio. Dopo nove giornate di Ligue 1, il Monaco è al 18° posto in classifica con sei punti frutto di una sola vittoria e tre pareggi. “Sono riconoscente e fiero d’aver potuto allenare il Monaco per più di quattro anni. Ho sempre dato il meglio di me stesso e lavorato con passione. Abbiamo vinto grandi partite che terrò sempre come ricordo dentro di me. Daghe Munegu”, ha dichiarato.

Il suo cammino al Monaco

Arrivato a Monaco nell’estate del 2014, Leonardo Jardim ha permesso al Monaco di vincere il titolo nel 2017. Nel corso del suo periodo da allenatore, il club del Principato ha raggiunto la finale della Coppa di Lega nel 2017 e 2018, o ancora la semifinale dell’Uefa Champions League nel 2017. Soprattutto tanti talenti sono sbocciati sotto i suoi ordini. Prima di arrivare al Principato, dove aveva preso il posto di Claudio Ranieri, Leonardo Jardim aveva allenato il Braga, lo Sporting e l’Olympiakos.
 

Fonte: Sky

Questo articolo è stato letto 75 volte