LA PARTITA – Napoli-Empoli 5-1, straordinaria manita al San Paolo

Un grande Napoli batte l’Empoli al San Paolo 5-1 con una tripletta di Mertens, un gol di Insigne e una rete di Milik.

PRIMO TEMPO

Azzurri propositivi già nei primi minuti di gioco con Insigne dalla distanza, il pallone termina di poco fuori. Poco dopo bella azione con Fabian Ruiz che serve in area Mertens, il belga prova la conclusione al volo, ma ci arriva il portiere. Al 10′ passa in vantaggio il Napoli con Lorenzo Insigne, che servito meticolosamente da Koulibaly dalla sinistra, spedisce il pallone in rete. Al 15′ segna l’Empoli con Antonelli, ma l’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco. Al 36′ tiro potente di Zielinski dal limite dell’area, ma Provedel intercetta. Al 38′ arriva il raddoppio degli azzurri: Insigne riceve il pallone grazie ad un errore della difesa dell’Empoli, serve Mertens che da fuori area va a segno. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 58′ accorcia le distanze l’Empoli con Caputo: Koulibaly e Albiol si lasciano scappare l’attaccante, che in contropiede si invola in area e insacca. Al 65′ arriva il terzo gol del Napoli con Mertens, che si rende protagonista con un gran tiro a giro da fuori area. All’89’ c’è anche la quarta rete per gli azzurri con Arkadiusz Milik e nei minuti di recupero anche il quinto gol con Mertens a porta sguarnita. Al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Fabiàn Ruiz (63′ Callejon), Rog (63′ Allan), Diawara, Zielinski (83′ Milik); Insigne, Mertens. All. Ancelotti

Empoli (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli; Acquah (67′ Zajc), Bennacer, Krunic (67′ Pasqual); Traorè, Uçan (80′ La Gumina); Caputo. All. Andreazzoli

Arbitro: Pairetto di Nichelino

Reti: 9′ Insigne (N), 38′ Mertens (N), 58′ Caputo (E), 65′ Mertens (N), 89′ Milik (N), 93′ Mertens (N)

Ammoniti: Bennacer, Di Lorenzo (E)

Mariano Potena

Commenti