Enrico Fedele: “Ibrahimovic fa la differenza, ma non so se il Napoli vuole giocatori di spessore”

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Enrico Fedele, procuratore

“Ibrahimovic fa la differenza anche con una sola gamba, per il carattere ha. Gli attaccanti del Napoli sono bravi giocatori, ma non hanno vinto nulla mentre Ibra è un leader incontrastato, ma non so se il Napoli vada a caccia di giocatori di spessore.

Dobbiamo pendere dalle labbra di De Laurentiis solo per la gestione finanziaria, ma sulla gestione tecnica non gli credo perchè da anni dice sempre le stesse cose. Non dice balle, ma non gli credo perchè non risolve mai il problema.

Mi arrabbio quando devo confrontarmi con gente che non è del mestiere e di calciatori posso parlare solo con dirigenti e allenatori. Con tutti gli altri, posso parlare di calcio. Quando dico che lo scorso anno il Napoli si è dato degli alibi dico che Sarri è stato il miglior allenatore dal lunedì al sabato perchè come allenatore è stato il migliore, ma solo in allenamento.

Se il Psg batte il Liverpool, al 70% il Napoli è fuori dalla Champions League e lo dico prima di giocare”.

Questo articolo è stato letto 405 volte